Via Betulla

Akt:

Il vicolo è stato nominato con delibera n. 17 del consiglio comunale il 18 febbraio 1970.

Herkunft:

La via porta il nome della betulla (lat. Betula, ingl. Birch) che è un genere di pianta della famiglia delle Betulaceae.

Le betulle crescono spesso su superfici piane e possono raggiungere i 160 anni. Il genere comprende oltre 40 specie che si trovano soprattutto in Europa, in Asia, Giappone e in America del Nord, cioè quasi in tutto l’emisfero nordico. La betulla bianca e la betulla pelosa sono le più diffuse nelle zone alpine.

Le betulle venivano adorate nella cultura germanica e slava. Secondo la leggenda nella notte di Valpurga le streghe cavalcavano scope di betulla per volare sul monte Brocken. Spesso i rametti di betulla venivano usati come difesa contro la magia nera.

Quellen:

Brockhaus Enzyklopädie in 24 Bänden. Neunzehnte, völlig neu bearbeitete Auflage. Dritter Band BED-BRN, Mannheim 1987.

Karte: