Pfaffenthal/Ried

Akt:

La strada è stata nominata con la delibera n. 17 del consiglio comunale il 18 febbraio 1970. Il nome è stato cambiato da Pfaffenthal-Ried in Pfaffenthal/Ried con la delibera n. 157 il 6 agosto 1992.

Herkunft:

Il nome è composto da due denominazioni di campo: il nome del casale Ried in direzione est; "Pfaffenthal" è una denominazione di campo documentata nel XIII e XIV secolo.

La sillaba "Pfaffen-" indica che in questo luogo originariamente erano situati possessi ecclesiastici. La parola medio alto-tedesca "pfaffe" (ecclesiastico) deriva dalla chiesa greca e fù  introdotta nella lingua tedesca nel VI secolo da ariani gotici. La chiesa greca distinse tra "papás" (clericus minor) e "pápas" (Papa). Grazie alla rotazione consonantica la prima versione alto medio-tedesca divenne la parola tedesca "pfaffo". La parola Ried invece deriva dal medio alto-tedesco e significa "terreno dissodato" o "insediamento su terreno dissodato". "Ried" è il nome di tante località che furono fondate durante i lavori di dissodamento e d'insediamento di contadini tedeschi nel Medioevo.

Quellen:

Egon Kühebacher, Die Ortsnamen Südtirols und ihre Geschichte, Band 1: Die geschichtlich gewachsenen Namen der Gemeinden, Fraktionen und Weiler, Bozen 1991.

Karte: