An der Kaiserwarte

Akt:

La strada è stata nominata con la delibera n. 17 del consiglio comunale il 18 febbraio 1970.

Herkunft:

La strada porta il nome della postazione d'osservazione "Kaiserwarte" sul punto più alto del "Kühbergl".

L'associazione di abbellimento fece costruire la "Kaiserwarte" in occasione della visita del imperatore austro-ungarico dal 16 al 21 settembre 1886. Era una torre fatta in legno che offrì una vista panoramica su tutta la zona di Brunico dalla quale l’imperatore Francesco Giuseppe I potè osservare i "Kaisermanöver", le manovre di combattimento del suo esercito. La torre dopo essere servita come punto d’osservazione in battaglia divennne punto d'osservazione per la città, la sua particolare prospettiva la rese luogo amato da pittori e fotografi per i loro soggetti e per osservare la bellezza della valle.

Durante la Prima Guerra Mondiale venne utilizzata nuovamente per scopi militari. Dopo la Guerra la torre non venne più utilizzata e fù lasciata cadere in rovina.

Quellen:

Stefan Lechner (Hg.), Der lange Weg in die Moderne. Geschichte der Stadt Bruneck 1800-2006, Innsbruck 2006. Hubert Stemberger, Bruneck und Umgebung (Südtiroler Gebietsführer, Band 7), Bozen 1988.

Karte: