1879: Una mappa catastale

Questo piano colorato risalente al 1880 (la marca da bollo è datata a 1879) aveva lo scopo di chiarire la posizione dei sentieri e dei ponti a Stegona. All’epoca il paese apparteneva ancora al comune di San Lorenzo. Rispetto alle mappe moderne, normalmente orientate a nord, la rappresentazione ci sembra essere ruotata di circa 90°.
La pianta, un disegno a penna a colori (firmato da P. Voglbauer), è relativa alla sistemazione delle sorgenti di acqua potabile sul monte di Stegona (Stegener Berg) e alla costruzione di una conduttura dell’acqua ad alta pressione per la frazione di Stegona.

Questa voce è stata pubblicata in Allgemein, I reperti dell'archivio, L'archivio si presenta, Luoghi, Storia della città e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.